Scatta il divieto di movida nel fine settimana a Venezia, stop da oggi a domenica

Venerdì 7 Maggio 2021
Movida nel centro storico di Venezia

VENEZIA - Scatta da oggi fino a domenica l'ordinanza «anti movida» del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, che fissa limiti d'accesso ad alcune zone di Venezia e Mestre per evitare assembramenti che aggravino la diffusione del Covid-19. Oggi, sabato 8 e domenica 9 maggio, la Polizia locale avrà la facoltà di vietare o comunque regolare l'accesso ad alcune aree della città con numerosi bar ed esercizi pubblici, garantendo comunque il transito ai dipendenti dei negozi aperti e ai residenti. Nel centro storico lagunare, le zone poste sotto vigilanza sono Fondamenta degli Ormesini e Fondamenta della Misericordia, nel sestiere di Cannaregio (domenica anche dalle 11  alle 15), i campi nei pressi del Ponte di Rialto e Campo Santa Margherita, zona dove si concentrano soprattutto gli studenti universitari. A Mestre verranno presidiate le zone di Riviera XX Settembre, Piazzale Donatori di Sangue e Calle Giovanni Legrenzi, nel centro cittadino. 

Ultimo aggiornamento: 8 Maggio, 09:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA