Martedì 12 Marzo 2019, 09:40

Mose, via libera M5s al completamento, ma la Mantovani chiede 197 milioni di danni

PER APPROFONDIRE: completamento, mose, venezia
Mose, via libera M5s al completamento, ma la Mantovani chiede 197 milioni di danni

di Roberta Brunetti

VENEZIA Per completare il Mose ci sono ancora 900 milioni di lavori da fare, ma i cantieri vanno a rilento. E mentre i parlamentari 5 Stelle sposano la soluzione di nominare un terzo commissario che rimetta in moto il Consorzio Venezia Nuova, l'ex proprietà Mantovani alza il tiro del contenzioso con gli attuali commissari, chiedendo 197 milioni di danni per i ritardi nei pagamenti e l'estromissione dai cantieri. Insomma, ancora acque agitate, attorno alla grande opera arrivata ormai al 94% della realizzazione, che dovrebbe essere finita per il 31 dicembre 2021. Ieri a riaccendere i riflettori ci ha pensato il M5s, in laguna con una nutrita schiera di parlamentari, guidata dal presidente  commissione Lavori pubblici, sen. Mauro Coltori, e dalle 2 on. Arianna Spessotto e Orietta Vanin. Col provveditore alle Opere pubbliche del Triveneto, Roberto Linetti, e i due commissari, Giuseppe Fiengo e Francesco Ossola, a fare da guida, il gruppo ha visitato le opere alla bocca di porto del Lido e la sede dell'Arsenale.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mose, via libera M5s al completamento, ma la Mantovani chiede 197 milioni di danni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2019-03-13 19:30:57
AHAHAH chi ga da dar ,vol aver ...
2019-03-13 16:09:57
Il MOSE va ultimato basta con l'ennesimo stop ad un cantiere, in una nazione seria decisa un'opera la si porta a termine.
2019-03-13 08:51:32
Speriamo che il m5s, abbia il buon senso come nella tav, di far fare una analisi tecnica anche per questo mose , sui svantaggi e vantaggi di tale opera.Dopotutto siamo in recessione? allora come una buona famiglia se proprio e' necessario si spende altrimenti non si fa niente e si risparmia. Questa e' la regola principale per un popolo schiacciato dalla tasse. Mi meraviglio che la lega voglia fare sempre tutto, ma pero' con i soldi degli altri, queste operazioni le possono fare anche chi non ha nemmeno un modello di sviluppo e cervello
2019-03-12 19:19:38
basta sghei. perché non chiedere tutto il globo terracqueo? tanto ci son sempre la luna e marte per abitarci. forse anche la luna di giove.
2019-03-12 14:30:23
L'accusa di fancazzismo elevato a sistema comincia a bruciare. Probabilmente e' tardi: stanno subendo le reazioni dei ceti produttivi e dell'Economia senza averle ne' previste ne' anticipate, a dimostrazione che il loro orizzonte politico e' lungo quanto il loro naso!!! e a settembre dovremo fronteggiare una finanziaria da trenta miliardi col Paese in recessione, grazie alle loro utopie a debito!!!