Inchiesta, i lavori in Patriarcato
finanziati con i soldi per la laguna

PER APPROFONDIRE: marcianum, mose, patriarcato, soldi
Inchiesta, i lavori in Patriarcato  finanziati con i soldi per la laguna

di Gianluca Amadori

VENEZIA Decine di milioni di euro previsti dalla Legge speciale per il disinquinamento della laguna sono stati utilizzati per finalità non previste, ovvero per consentire i lavori di restauro del Marcianum e del palazzo Patriarcale, a Venezia. Secondo la Procura regionale della Corte dei conti il "dirottamento" di quei fondi, deciso originariamente dalla Regione Veneto, all’epoca governata da Giancarlo Galan, non avrebbe alcuna giustificazione e la Guardia di Finanza da mesi sta passando al setaccio delibere, contratti e fatture. Si tratterebbe di almeno 50 milioni di euro spesi nel corso degli anni. 


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 15 Luglio 2016, 08:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Inchiesta, i lavori in Patriarcato
finanziati con i soldi per la laguna
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2016-07-15 19:32:00
Che problemi ci sono, hanno anche sistemato dei marciapiedi a Mestre! Siamo al top!
2016-07-15 17:34:07
Anche ai preti piaccion le truffe. Se poi le organizza, col Marcianum, il piissimo Mazzacurati. Beh, se se la gode sotto il cielo della California...
2016-07-15 16:41:31
Molto semplice. I responsabili di quella operazione devono saldare in solido. Punto.
2016-07-15 16:02:31
Elisio o' franzoso,torna sempre a galla e posta in orario di lavoro.Ma quandi ti scopriranno ?
2016-07-15 14:39:48
Scola appena le acque divennero limacciose fu trasferito in altra sede e il Papa mise a Venezia una persona meno chiacchierata. Vedremo se ora il patriarcato avrà l onestà di riconoscere quanto indebitamente percepito.