È morto Maschietto, ex attaccante
del Venezia negli anni '50 e '60

Adriano Maschietto
Si è spento ieri all'età di 76 anni dopo una lunga malattia Adriano Maschietto, ex attaccante del Venezia con importanti trascorsi fino alla serie B a cavallo degli anni '50 e '60. Residente a Mestre nella zona di viale San Marco, Maschietto era nato a San Donà l'8 luglio 1939. Iniziò a giocare in riva al Piave ma presto fu notato dalla società neroverde, con cui esordì nel 56/57 tra i cadetti. Mandato a farsi le ossa a Sandonà nell'allora campionato veneto dilettanti, tornò in laguna nel 59/60 collezionando 16 presenze e un gol nel Venezia che conquistò la salvezza in B agli spareggi con Taranto e Simmenthal Monza. Nel 60/61 passò proprio al team brianzolo (27 gare e 6 reti) prima di indossare per sei stagioni la maglia dell'Hellas Verona (126 partite e 23 gol) sempre in serie B. Nel 1966 scese in serie C a Pescara disputando tre campionati (con una parentesi ad Arezzo) nelle fila degli adriatici, mentre nel '69 tornò al Sandonà contribuendo alla permanenza dei biancocelesti in serie D. Da allenatore Adriano Maschietto guidò a più riprese negli anni '70 e '80 il Favaro in Seconda e Prima categoria. (m.del.)
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 30 Aprile 2016, 11:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
È morto Maschietto, ex attaccante
del Venezia negli anni '50 e '60
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti