Precipita nel canalone delle Pale di San Martino, muore consulente finanziario

Venerdì 30 Luglio 2021 di Teresa Infanti e Marica Viganò
La zona in cui è caduto

PORTOGRUARO - Lo hanno visto cadere lungo un canalone, per una quarantina di metri. Uno shock per la compagna e gli amici, che hanno subito dato l'allarme. Purtroppo non c'era più nulla da fare. A perdere la vita durante una spettacolare escursione sulle Pale di San Martino è un sessantenne nato in Svizzera e residente a Portogruaro, Angelo Silvano Cotugno.


TRAGICA ESCURSIONE

La tragedia ieri pomeriggio, attorno alle 15.30. Il gruppo stava percorrendo in discesa il sentiero 713 che dal rifugio Velo della Madonna rientra a San Martino di Castrozza. Forse per un piede appoggiato male l'uomo, che di professione è consulente finanziario, ha perso l'equilibrio, scivolando lungo il pendio che costeggia il sentiero. Il punto in cui è caduto è a quota 2.200, alcune centinaia di metri a valle del rifugio, che - riporta la tabella - è a 2.358 metri.

CHI ERA LA VITTIMA Addio Angelo Cotugno, marito dell'avvocato Scapinello


SOCCORSO ALPINO

I gestori Elisa Bettega e Piero Casagrande hanno ricevuto la chiamata del soccorso alpino attorno alle 15.45 per verificare che la piazzola dell'elisoccorso fosse libera. «Il velivolo è arrivato e ha sostato per pochi minuti, per poi tornare a San Martino - spiega Piero - Non sappiamo se la comitiva di cui faceva parte lo sfortunato escursionista si era fermata da noi prima di rientrare a valle. Abbiamo solo visto l'intervento dei soccorritori per una caduta, ma non siamo stati informati dell'esito delle ricerche».


DECESSO ISTANTANEO

Un esito tragico. Due escursionisti hanno raggiunto il sessantenne caduto, ormai incosciente, e praticato le manovre di primo intervento. Nel frattempo, il tecnico della centrale operativa del soccorso alpino con il coordinatore dell'Area operativa Trentino orientale hanno gestito l'intervento dell'elicottero. Il tecnico di elisoccorso e l'equipe medica sono stati calati sul posto con il verricello. Purtroppo per Angelo Silvano Cotugno, il cui studio professionale è in via Benedetto Marcello, laterale di via Trieste, nel cuore di Portogruaro, non c'era più nulla da fare e il medico non ha potuto che constatare il decesso.


RECUPERO DELLA SALMA

In una seconda rotazione, l'elicottero ha elitrasportato in quota due operatori della stazione del soccorso alpino di San Martino di Castrozza per supportare l'equipaggio nel recupero della salma. Dopo il nullaosta delle autorità, il corpo è stato trasferito a San Martino di Castrozza. Sono intervenuti anche i soccorritori della guardia di finanza.


COMPAGNA SOTTO SHOCK

La compagna della vittima, sotto shock per aver assistito impotente alla caduta dell'uomo, è stata accompagnata a valle con l'elicottero e poi sentita dai carabinieri di Primiero-San Martino. Nessun dubbio che si sia trattato di una tragica fatalità.


BANCARIO

Cotugno, nato a Pfaffikon, in Svizzera, avrebbe compiuto 61 anni il prossimo 18 Ottobre. Ha trascorso la sua intera vita professionale nel mondo bancario, dapprima come impiegato e poi come dirigente, iniziando la carriera come funzionario Carive per finire con ruoli di responsabilità e direzione nelle filiali Intesa Sanpaolo del Veneto orientale.

 

Ultimo aggiornamento: 31 Luglio, 11:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA