Migranti barricati dentro l'albergo: chiedono un incontro con il prefetto

Giovedì 7 Dicembre 2017
La protesta a Chioggia
23
CHIOGGIA - Migranti in rivolta anche a Chioggia. Cinquantotto richiedenti asilo si sono barricati all'interno del "Vecio Bragosso", struttura alberghiera da tempo dedita all'accoglienza. Nel gruppo, anche 7 giovani africani arrivati dall'ex base missilistica di Conetta con gli ultimi trasferimenti attuati dalla prefettura. Non sono chiare le motivazioni della contestazione, anche se pare che i problemi siano nati con il rifiuto della commissione della richiesta d'asilo a un gruppo di migranti. I manifestanti hanno chiesto un incontro con il viceprefetto, Sebastiano Cento, appena arrivato sul posto per iniziare una trattativa.  Ultimo aggiornamento: 16:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA