Migranti, un'altra notte fuori dall'hub. ​In 55 dormono a Malcontenta

PER APPROFONDIRE: cona, conetta, malcontenta, migranti
Migranti, un'altra notte fuori dall'hub  In 55 dormono a Malcontenta
CONA - Un'altra notte fuori dall'hub di Cona per il gruppo di migranti "irriducibili", 55 persone - per lo più africani - che da tre giorni si sta spostando da una provincia all'altra (ieri Padova, oggi Venezia) pur di non rientrare nel Cpt.

Dopo una giornata di trattative con il prefetto di Venezia, Carlo Boffi, che aveva invitato i giovani a rientrare a Cona, sospendendo il rischio di perdere il diritto all'accoglienza, stasera un nuovo incontro tra il rappresentante di Governo e i migranti nel centro civico di Malcontenta (Venezia) ha portato a un'altra soluzione temporanea. Su richiesta del Prefetto, e in via strettamente emergenziale, il Comune ha consento ai migranti di fermarsi per la notte negli stessi locali del centro civico, che dispone di servizi sanitari. Domani è previsto un nuovo confronto, per trovare una soluzione definitiva. Il proposito del Prefetto di Venezia, d'intesa con il ministero degli Interni, resta quello di alleggerire gradualmente l'hub di Cona, spostando nei prossimi giorni in altri punti di accoglienza un altro centinaio di richiedenti asilo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 22 Novembre 2017, 20:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Migranti, un'altra notte fuori dall'hub. ​In 55 dormono a Malcontenta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-11-23 16:48:48
7 su 10 non sono migranti regolari quindi a casa loro il resto non hanno diritti ne di una casa ne del telefonino che sfoggiano per quanto riguarda il vitto ti devi adeguare ai usi e costumi di chi ti ospita e se questo non ti va bene torna da dove sei venuto anche la chiesa comincia a darci ragione
2017-11-22 21:50:22
... istituzioni o dame della carità.. eppure venezia regina dei mari si presta molto bene alla bisogna.. qualche zattera, la bandiera sindacale quale vela, cobas ai remi, le risorse in centro e via verso l'unica destinazione, direzione sud sud ovest..
2017-11-22 20:44:55
Ma rimandateli tutti a casa: là sicuramente stavano meglio,allora che ci fanno qua?