Sputa nell'occhio di una ragazza. Lei è all'ospedale, teme qualche virus

Lunedì 24 Dicembre 2018
9
MESTRE - Episodio dai contorni oscuri  questa mattina in via San Dponà a Mestre: un uomo di colore le sputa in un occhio e ora la ragazza  si trova all'ospedale dell'Angelo di Mestre con il terrore di poter contrarre qualche malattia. Protagonista di questa vicenda è una 20enne  di Mestre  che questa mattina stava passeggiando col suo cagnolino al guinzaglio lungo via San Donà. All'altezza di via Ca' Rossa la giovane ha incrociato un ragazzo di colore, non ha nemmeno fatto caso alla sua presenza. Se non fosse che appena i due si sono incrociati lui le ha sputato in un occhio. La saliva dell'uomo è entrata nell'occhio della ragazza che spaventata è scappata e ha subito chiamato la polizia.

La ventenne ha dato agli agenti una descrizione precisa di quell'uomo di colore che poi è scappato verso il parco della Bissuola. Intanto la giovane è stata portata all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dove l'infettivologo l'ha  sottoposta ai controlli. La saliva dello straniero è infatti venuta a contatto con le mucose dell'occhio.

Non è la prima volta che succede, già lo scorso 5 dicembre sempre uno straniero aveva sputato addosso ad una anziana che passeggiava in via Motta a Mestre. Ultimo aggiornamento: 14:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci