Mestre. Si drogano fra le case del rione Piave: multa di 450 euro e daspo

Mercoledì 11 Settembre 2019
Mestre. Si drogano fra le case del rione Piave: multa di 450 euro e daspo
5
MESTRE - Consumavano droga tra le case ma individuati dalla Polizia locale di Venezia, nel rione Piave a Mestre, sono stati sanzionati per 450 euro e colpiti con daspo urbano.

Una pattuglia in perlustrazione in piazzale Bainsizza ha intercettato due uomini (un 32enne proveniente da Feltre e un 34enne di Firenze) che stavano facendo uso di eroina tra le vetture posteggiate sotto le numerose abitazioni.

Entrambi sono stati sanzionati con 450 euro e colpiti da Ordine di allontanamento dal rione Piave per 48 ore: saranno inoltre segnalati in Prefettura per i provvedimenti sulla patente di guida. Sono 164 gli Ordini di allontanamento impartiti nel territorio veneziano dal 19 giugno ad oggi, di cui 10 emessi a carico di soggetti dediti a spaccio e consumo di stupefacente in area pubblica.
© RIPRODUZIONE RISERVATA