Mestre, apre il circolo di Mister Padel: «Ho portato io il gioco in Italia, ecco perché sceglierlo». La videointervista

Mercoledì 9 Novembre 2022 di Emiliana Costa
Video

MESTRE - Arriva la "casa del padel" di Venezia-Mestre. Si inaugura, questa sera mercoledì 8 novembre, con un evento aperto a tutti, appassionati e curiosi, la Spector Padel House Venezia: un nuovo centro sportivo con 5 campi indoor per giocare a padel, allenarsi e fare amicizia. La firma è di Gustavo Spector, ex ct della Nazionale e presidente della Spector Padel House, società specializzata nella costruzione e management di centri padel e la cui mission è creare luoghi di aggregazione dove sia atleti che amatori possano praticare e imparare lo sport ai massimi livelli e con i migliori istruttori. La Spector Padel House Venezia  sorge su un’area di 1800 mq (per circa 10 metri di altezza) che fino a 6 mesi fa era occupata da un capannone industriale in disuso. Da oggi questa area, opportunamente riconvertita e restituita così alla città, ospiterà un centro sportivo all’avanguardia. Grazie a uno staff composto da 9 persone, all’interno della padel house sarà possibile svolgere attività rivolte agli atleti ma soprattutto alle persone che intendano avvicinarsi al popolare gioco del padel. I padelisti e le padeliste potrannno apprezzare il focus tattico con Gustavo Spector. «Tutti possono praticare il padel - spiega Spector al Gazzettino - la racchetta piccola diventa un'estensione della mano. Così in appena un'ora di allenamento è possibile già giocare e divertirsi». Sabato 12 novembre è inoltre previsto un torneo inaugurale al quale si potrà partecipare iscrivendosi tramite l’app Playtomic, partner di SPH o chiamando il numero della segreteria del centro.

Video intervista di Emiliana Costa

Ultimo aggiornamento: 10 Novembre, 09:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci