Martedì 27 Novembre 2018, 10:37

Inseguito e accoltellato alla fermata del tram davanti alla folla terrorizzata

PER APPROFONDIRE: accoltellamento, mestre, tram
Inseguito e accoltellato alla fermata  del tram davanti alla folla terrorizzata

di Davide Tamiello

MESTRE - L'hanno agganciato alla fermata, l'hanno inseguito e poi l'hanno accoltellato davanti a una platea terrorizzata che, a quell'ora, stava solo aspettando l'autobus. Succede a Mestre, in via Carducci poco dopo le due del pomeriggio. Un'aggressione in piena regola su cui ora sta indagando la polizia. La dinamica, come ricostruita dai testimoni agli agenti, sembra essere piuttosto chiara: un giovane africano scende dal tram, in via Cappuccina. Qui viene avvicinato da due uomini, uno sulla ventina, l'altro tra i cinquanta e sessanta. «Dacci la roba, dacci la roba!», gli chiedono insistentemente. Il ragazzo alza le braccia: «Non sono uno spacciatore, non ho nulla da darvi».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Inseguito e accoltellato alla fermata del tram davanti alla folla terrorizzata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 30 commenti presenti
2018-11-28 07:43:20
Cose italiane normali, grazie ai sinistri ed ai predicatori.
2018-11-28 04:52:46
Un sentito ringraziamento a Laura BOLDRINI per queste grandi "risorse"... grazie mille!
2018-11-27 21:11:01
Beh adesso che c'è il governo Lega - 5 stelle, almeno non daranno più la colpa alla sinistra di quello che succede. Lo si era detto da temmpo: vediamo cosa fa questo governo e se le cose veramente cambiano...capiranno anche loro, che non è facile cambiare le cose in un mese.
2018-11-27 19:20:14
ma quando rinnovano il permesso di soggiorno il tipo non deve dimostrare di avere un lavoro oppure lo danno a tutti? può darsi ci sia uno scambio di persona, per molti i neri si somigliano tutti, ma ho i miei dubbi se si è svolto tutto come raccontato.
2018-11-27 16:59:54
L'importante e' edificare sul Pili... poi tutto il resto e' noia!...