Non c'è pace per Marco Zennaro, annullato il volo per il rientro in Italia a causa di una tempesta di sabbia

Secondo gli ultimi aggiornamenti l'imprenditore dovrebbe partire dal Sudan questa sera e atterrare a Roma domani mattina

Venerdì 11 Marzo 2022
Marco Zennaro con il papà
4

MESTRE- Sembra non esserci pace per Marco Zennaro, l’imprenditore veneziano bloccato in Sudan da 360 giorni. Appena ieri, 10 marzo, gli è stato consegnato il passaporto per andare all’aeroporto di Khartoum e prendere il volo per l’Italia che era in programma per questa mattina 11 marzo.

Nulla da fare, invece, secondo le ultime notizie il volo è stato annullato a causa di una tempesta di sabbia e Marco Zennaro è quindi ancora bloccato a Khartoum. L'ennesima delusione per i tanti amici e parenti che lo stanno attendendo a Venezia per festeggiare finalmente il suo rientro a casa.

ULTIMI AGGIORNAMENTI

Secondo gli ultimi aggiornamenti Marco Zennaro dovrebbe partire nella serata di oggi, 11 marzo, verso le 23 per atterrare a Roma domani mattina. Il condizionale è ormai d'obbligo considerate le infinite vicissitudini affrontate dall'imprenditore veneziano nel tentativo di rientrare in patria.

Marco Zennaro surante la prigionia in Sudan

Ultimo aggiornamento: 12 Marzo, 08:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci