Tromba d'aria e acqua alta a Venezia. In arrivo violenti temporali e forte vento, dichiarato lo stato di attenzione in Veneto

Domenica 27 Settembre 2020
Tromba d'aria questa mattina a Venezia
2

VENEZIA - Maltempo in tutto il Veneto e in particolare a Venezia dove questa mattina, domenica 27 settembre, si è vista una tromba d'aria Il maltempo sul Nord Italia ha ripercussioni anche sulla Laguna di Venezia, dove la marea si presenta sostenuta, con punte massime che domani sera potrebbero raggiungere i 105 centimetri. L'ufficio maree del Comune di Venezia prevede una massima di un metro sul medio mare per stasera alle 21.30, poi un'altra massima di 105 alle 21.50 di domani. Questi livelli comportano l'allagamento rispettivamente del 5% e dell'8% della viabilità pedonale del centro storico.

Le previsioni annunciano anche un peggioramento fino al mattino di domani con tempo instabile e precipitazioni abbondanti, specie sulle zone centro orientali, e con violenti temporali in pianura. Si annunciano anche forti venti lungo la costa e in pianura . 

Visti i fenomeni meteorologici, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile regionale ha stabilito lo stato di Attenzione (allerta gialla) per criticità idrogeologica sulla rete idraulica secondaria per il bacino idrografico Po- Fissero- Tartaro- Canal Bianco - Basso Adige (Rovigo-Verona).

Per vento forte, è stata dichiarata la fase operativa di Attenzione sulle zone costiere e pianura limitrofa.

Ultimo aggiornamento: 20:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA