Domenica 13 Ottobre 2019, 15:47

Lucia centrata e uccisa mentre porta i fiori in cimitero alla mamma

Lucia centrata e uccisa mentre
porta i fiori in cimitero alla mamma
SANTA MARIA DI SALA - Passa l'incrocio e viene centrata in pieno da un'altra auto che viaggiava sulla provinciale. L'ennesima croce su via Caltana porta il nome di Lucia Tornabruni, 69 anni, vittima come altre in paese, dei famigerati incroci del graticolato romano. Quello teatro dell'ultima tragedia è un'intersezione già finita nelle cronache purtroppo tragiche di questa strada, dove via Caltana incontra via Pianiga, alle porte di Caltana. Sono circa le 17 di sabato quando la Tornabruni si avvicina all'incrocio, al volante della sua Fiat Panda, provenendo dal lato nord di via Pianiga, pronta a svoltare sulla provinciale verso Caltana. Sta portando i fiori alla tomba della madre mancata solo pochi mesi fa, a metà giugno. Il cimitero è lì, a 200 metri.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lucia centrata e uccisa mentre porta i fiori in cimitero alla mamma
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-14 13:46:40
Vittima del graticolato romano..bella questa. Allora vittima anche della fiat, che ha creato automobili come la panda che sono lattine.. vittima della sua stessa madre, che se non fosse morta..