Life in Rosé, i vini di Bosco del Merlo per la Lilt, la Lega contro i Tumori di Treviso

Giovedì 12 Novembre 2020

 Life in Rosé è un progetto che vede impegnata l’azienda Bosco del Merlo nel sostegno alla ricerca della  LILT (Lega Italiana per la Lotta ai Tumori). Parte del ricavato delle vendite del Pinot Grigio Rosé e del Rosé Brut  sarà destinato a sostenere le  attività di Lilt Treviso, contribuendo a migliorare la vita di moltissime donne.

Domani, 13 novembre, illustreranno il progetto in diretta Fb (alle 11.45) l'imprenditrice Francesca Paladin, Nelly Raisi Mantovani  (vicepresidente Treviso),  Luca Giavi, direttore Consorzio Prosecco doc, la wine blogger Giulia Sattin  e la scrittrice  Chiara Canzian

«Questo progetto fa parte della filosofia di sostenibilità di Bosco del Merlo - spiega l'azienda - , che si esprime attraverso le 4V (vino, verde, vite e vita), quattro pilastri che rappresentano un nostro impegno a tutto tondo  nel sostenere progetti di utilità sociale e ambientale».

L'evento sarà inoltre l’occasione per presentare il Prosecco Rosé di Bosco del Merlo, novità introdotta quest’anno dal Consorzio di Tutela. Il nuovo Prosecco Rosé entrerà a far parte del progetto Life in Rosé  a supporto dell’associazione Nastro Rosa della LILT di Treviso.

 

Ultimo aggiornamento: 14 Novembre, 19:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA