Martedì 17 Settembre 2019, 12:12

La laguna del Mort, la spiaggia del sesso tra Jesolo ed Eraclea

PER APPROFONDIRE: laguna del mort, sesso, spiaggia
La laguna del Mort, la spiaggia del sesso tra Jesolo ed Eraclea

di Giuseppe Babbo

JESOLO/ERACLEA - «Altro che controlli, la spiaggia del Mort continua ad essere frequentata da persone alla ricerca di avventure sessuali». Ancora la spiaggia a luci rosse. Laguna del Mort presa d'assalto dagli amanti della tintarella integrale, ma anche da esibizionisti e coppie in cerca di avventure a tinte forti. Complici le temperature di nuovo estive, anche nel weekend appena trascorso sono state migliaia le persone che hanno frequentato questo lembo di spiaggia, sospeso tra la foce del Piave e al confine tra i comuni di Eraclea e Jesolo. E molti si sono lasciati andare, vivendo una giornata a stretto contatto con la natura, prendendo il sole nudi, distesi tra la spiaggia o i gradoni in cemento, anche se quelle aree non sono riservate ai naturisti in quanto la sperimentazione che era stata avviata alcuni anni fa non è più stata ripetuta. Il problema però non era rappresentato dai naturisti di per sé, ma da chi è andato oltre, dando vita ad effusioni sempre più spinte fino ad arrivare a veri e propri rapporti sessuali. Situazioni note da anni, già segnalate anche nel recente passato, ma che avevano fatto scattare una serie
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La laguna del Mort, la spiaggia del sesso tra Jesolo ed Eraclea
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 29 commenti presenti
2019-09-19 17:12:34
Faccio presente che se non ci fosse questa spiaggia, Eraclea Mare potrebbe benissimo scomparire dalle mappe. L'economia di questa tristissima e morente località va avanti grazie al Mort...almeno chi lo frequenta porta qualche soldo alle casse comunali visto che i parcheggi sono tutti a pagamento e sempre pieni nel periodo estivo...
2019-09-19 06:21:15
Da qualche parte ho letto che tra i frequentatori di questi luoghi, meta' va per fare e meta' va per vedere. Pero' se sono tutti adulti, tutti contenti e non "impongano" niente a nessuno, non credo siano da bacchettare da parte del moralismo cattolico.
2019-09-18 18:23:36
Ci sono cose che danno fastidio o fanno vomitare, quelli che sputano, quelli che fanno pipi o altro e così via, prendere il sole in costume adamitico è lecito, ma bisogna considerare che non tutti siamo svedesi, quindi ci dovrebbero essere zone dedicate, come per i cani, poi se si accoppiano in pubblico evidentemente non riescono a trattenere le proprie effusioni erotiche il che sarebbe consigliabile un buon sessuologo terapeuta.
2019-09-18 15:40:25
Poi fanno come i cani, i bisogni dietri i cespugli?
2019-09-18 14:01:51
Ora che lo so....prossimo weekend a laguna del mort!