Domenica 12 Maggio 2019, 09:55

«Jesolo è una pozzanghera»: bufera sul governatore campano De Luca

«Jesolo è una pozzanghera»: bufera  ​sul governatore campano De Luca

di Giuseppe Babbo

JESOLO - La spiaggia di Jesolo definita come una pozzanghera. Le parole sono quelle di Vincenzo De Luca, governatore della Campania che di fronte alla classifica elaborata dall'Istat, sulle presenze turistiche delle varie città italiane, è letteralmente sbottato. Prima contro Milano, seconda nella graduatoria dominata da Roma. E poi contro Cavallino-Treporti e Jesolo, che si sono piazzati al sesto e all'ottavo posto.

LE REPLICHE
Zaia risponde a De Luca: «Questa è invidia. Pulizia. Sanità. Accoglienza sono i nostri plus»

Consorzio JesoloVenice: «Jesolo una pozzanghera? Per ossimoro è un complimento»

Al settimo, guarda caso, un'altra città balneare veneta, San Michele-Bibione, ma in questo caso mai nominata. Più in basso Napoli, ancorata al sedicesimo gradino. Il caso è scoppiato venerdì sera, durante la puntata di Fratelli di Crozza con la proiezione di in video registrato sul lungomare di Caserta con protagonista lo stesso De Luca intento a commentare la
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Jesolo è una pozzanghera»: bufera sul governatore campano De Luca
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 128 commenti presenti
2019-05-13 08:14:42
fate il bagno a bagnoli...!!!
2019-05-13 07:30:56
Un bel tacer non fu mai scritto... Disse un tale.
2019-05-14 15:47:04
Non sai nemmneo chi lo abbia scritto...Sono sicuro
2019-05-13 07:03:17
Chi disprezza...ama o invidia.Meglio si metta baffi finti, parrucca e venga in mission a vedere e poi imitare.
2019-05-13 05:26:50
Governatoreeeee, per cortesia, ma cosa dice, sanità?,pulizia, ecc ecc, invece di parlare dallo scranno, vada e si mescoli con il popolo, che lo ha eletto, all mattina girik le città, vada a farsi un giro negli ospedali, chiami il suo assessore alla sanità, e si informi veramente, come Funziona la Sanità nel Veneto, e poi basta pubblicità, fatti non parole.