Sabato 25 Agosto 2018, 09:25

Il sindaco: «Droga e violenza, ma gli spacciatori sono intoccabili»

PER APPROFONDIRE: droga, jesolo, spaccio
Il sindaco: «Droga e violenza, ma gli spacciatori sono intoccabili»

di Davide Tamiello

JESOLO - Domanda e offerta, componenti inscindibili della legge di mercato. E a Jesolo, dove pulsa il cuore della movida, sono le due facce della stessa medaglia. Un fenomeno genera l'altro, e chi vi finisce in mezzo non sembra gradire granché. Da un lato il clima di festa dei giovani che, in alcuni casi, degenera ai limiti del tollerabile, dall'altro le sentinelle della droga, pronte a intervenire per soddisfare le esigenze di una clientela alla ricerca di una serata da leoni. Un fenomeno consolidato anche per il sindaco Valerio Zoggia che sembra arrendersi all'evidenza: «Quello dei pusher è un problema reale, ma non riusciamo a bloccare questa gente: girano con poca roba e diventano intoccabili». La droga in sé, però, da mercoledì paradossalmente sembra un problema marginale,
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il sindaco: «Droga e violenza, ma gli spacciatori sono intoccabili»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-08-31 10:01:34
Spieghiamo bene ... sono intoccabili perchè qualche buonista di sinitra, probabilmente anche conoscitore dell'uso, ha stabilito che per modica quantità non bisogna perseguire .... altrimenti magari tanti amici finivano in manette ...
2018-08-31 09:48:13
Quella contro la droga è un guerra persa cosa ci vuole a capirlo! Liberatelizzata e fatela finita e queste sanguisughe dovranno trovarsi un altro mestiere
2018-08-27 21:03:17
... non vogliamo far niente. mica vogliamo passare per razzisti. un sindaco che non può far nulla non ha motivo d'esistere.. leggersi il principe di macchiavelli farebbe bene
2018-08-25 22:52:00
fate pagare chi la usa, come per i vu cumprà, chi compra sanzionatelo duramente e che sia reso pubblico nome e cognome, se funziona per le spiagge funziona anche per le piazze.
2018-08-25 12:25:29
ho scritto al comune l’estate scorsa... arrivano qui di fianco alla Capannina verso le 18.00, sono un gruppetto, mangiano dalla stessa ciotola e aspettano..... noi non abbiamo il coraggio di fiatare ecc ecc. Semplicemente è più facile non fare niente. Adesso un fiume di belle parole e da domani tutto dimenticato. Ma se parcheggiate fuori dagli spazi....... allora sì che la legge funziona