Jesolo. Bambino di 6 anni a faccia in giù nel mare: salvato da un bagnante

PER APPROFONDIRE: annegamento, bambino, jesolo, salvataggio
Jesolo. Bambino di 6 anni a faccia in giù nel mare: salvato da un bagnante
JESOLO - Rischia di affogare: bambino di sei anni salvato in spiaggia dai bagnanti e dagli addetti al salvataggio di Jesolo Turismo Spa.

Il fatto è avvenuto alle 12.20, nella zona compresa tra le torrette 14 e 15, in corrispondenza delle piazze Brescia e Trieste. Un bambino di origine cingalese, in vacanza con la famiglia, si è trovato in difficoltà in acqua: un bagnante lo ha notato con il viso nell'acqua ed è intervenuto allertando i bagnini.

Recuperato, respirava, anche se aveva uno sguardo assente. Messo in posizione di sicurezza, sono giunti nel frattempo i soccorsi ed ha reagito all'intervento. Portato all'ospedale di Jesolo, è stato successivamente trasportato nel reparto di Pediatria di Padova. In considerazione della giovanissima età ed in mancanza di posti letto a Padova, è stato portato a Verona. Le sue condizioni sono buone. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 19 Agosto 2019, 17:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Jesolo. Bambino di 6 anni a faccia in giù nel mare: salvato da un bagnante
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-08-20 10:05:44
Cingalese? Ed i genitori dove Erano? Ma in cingalia non hanno il mare?
2019-08-20 08:58:00
notavo che a jesolo su alcune torrette hanno la moto d'acqua su altre il caro e vecchio barchino a remi. tutti rigorosamente in spiaggia. mi chiedo in caso di emergenza di qualcuno che si sente male come facciano ad intervenire prontamente.
2019-08-19 22:10:56
Beh facciamo i complimenti a chi L ha salvato! Bravo!
2019-08-19 19:22:32
...a proposito....lo sapete che 2 bagnini sono INDAGATI per la morte dell'angioletto per il quale il "signoe" sindaco di Jesolo ha sospeso i fuochi???? Su indicazione dei genitori dello "sfortunato"??? e dovranno cercarsi (e probabilmente pagarsi) un avvocato....itaGlia...(fonte: altro quotidiano online)
2019-08-19 19:00:18
In pieno agosto a Padova (che ha una grande clinica pediatrica) NON avevano posti letto disponibili e il bambino e' finito a Verona ? Epidemia estiva o posti chiusi per ferie ? O peggio, posti letto tagliati (magari perche' NON hanno abbastanza personale, indipendentemente dalle ferie) ?