Jesolo. Nuotano fino al largo e poi restano esausti in balìa delle onde: salvati in tre

Mercoledì 1 Luglio 2020
Jesolo. Nuotano fino al largo e poi restano esausti in balìa delle onde: salvati in tre

JESOLO - Tre persone sono state soccorse in mare al largo del litorale di Jesolo dall'unità navale del reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Venezia. Le tre persone in acqua, a causa del mare molto mosso e le correnti marine molto forti, ormai allo stremo delle forze non erano più in grado di tornare sul bagnasciuga.

Malore improvviso, turista veronese muore in spiaggia a Caorle

In prossimità dell'imboccatura del porto di Piave Vecchia l'equipaggio del mezzo navale della stazione navale della Guardia di Finanza di Venezia ha notato i tre in difficoltà riuscendo dopo svariate manovre a recuperarli. Uno dei ragazzi era intervenuto quale addetto al soccorso di spiaggia, per soccorrere gli altri due che non riuscivano più a rientrare, ma alla fine tutti e tre erano rimasti in balia delle onde. Il tempestivo intervento della Guardia di Finanza ha garantito il salvataggio senza ulteriori conseguenze.

Ultimo aggiornamento: 13:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA