Paga per essere assunta dalla coop,
resta incinta e viene licenziata

PER APPROFONDIRE: codess sociale, cooperativa, incinta, spinea
La casa di riposo di Spinea

di Maurizio Dianese

SPINEA - Per essere assunta ha pagato. Mille euro a fondo perduto e tremila euro come quota sociale. Non che sia una novità quando si lavora con Codess sociale, una cooperativa di Padova che aderisce alla Lega delle coop. Ma, oltre a versare i soldi - racconta Pietro Polo della Uil - V. ha dovuto firmare anche un contratto che prevedeva mille clausole e mille vincoli.



Pur di essere assunta alla Casa di riposo Villa Fiorita di Spinea, però, V. ha sottoscritto tutto. Anche l’inquadramento in una categoria inferiore. A ottobre, dopo nemmeno un anno di lavoro, resta incinta. Ricorda Pietro Polo: «V. sa che a fine ottobre del 2014 le scade il contratto e non sa come la prenderanno i vertici della Codess. A V. viene rinnovato il contratto, ma solo per un mese. In novembre, forse anche per colpa dello stress, abortisce. Ma a fine novembre comunque, anche se non è più incinta, si trova senza lavoro.

Lunedì 22 Dicembre 2014, 11:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Paga per essere assunta dalla coop,
resta incinta e viene licenziata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 21 commenti presenti
2014-12-24 11:25:57
Quando sono nate le vere cooperative!!! Quando sono nate le vere cooperative all\'inizio del secolo erano fatte contro lo strapotere degli avidi padroni, della borghesia sfruttatrice, degli insaziabili proprietari terrieri, della mano morta del clero, ora cosa sono? dicono di chiamarsi coop ma non hano nè lo spirito, nè la forza, nè l\'umanità...ama il prossimo tuo come te stesso...precetto obsoleto e dimenticato, poi tutti questi contratti a termine che umiliano e limitano io diritti della gente, dei giovani che non possono mettere su famiglia e accendere dei mutui... che la signora faccia causa al giudice e si prende un avvocato che la aiuti ad inficiare tutte quelle clausole aberranti che le hanno fatto firmare!!!
2014-12-23 09:40:08
@anovlis Mai avuto rimborsi. I miei diplomi sono stati sudati in itaglia. Mai avuto contributi. Mai avuto tessere di partito. Ho sempre e solo lavorato con aziende private. La mia casa è stata tutta pagata al valore di mercato da me medesimo. Non ho benefit, pago il ticket, treno, autostrade, benzina ecc.ecc. Non considero gli extra delle risorse, non ho stima dei politici (nemmeno di Lei, le ho risposto solo per educazione) Se le ricordo il trota, ha grossi grossi problemi. Per quanto riguarda la lega, sto ascoltando Salvini, e chissà.....
2014-12-23 08:44:26
Parola di chi ci ha lavorato Le cooperative fanno tutte schifo. Tutte!
2014-12-23 08:13:35
@Joanna Non ti crede nessuno..forse nemmeno tu.. Certo, una su un milione non sono legate anima e core alle coop rosse, ma per favore non tiriamo in ballo le mosche bianche (come al solito) per sdoganare certi argomenti tipici di sinistra ; non siamo soli quindi tutti uguali... Le coop rosse sono un cancro sociale e vanno debellate, come è stato sempre ampiamente dimostrato nella realtà dei fatti.
2014-12-22 23:33:31
per Joanna Certo le coop non sono al 90% in mano alla sinistra, non hanno finanziato per anni il partito, certo è tutto vero. Io sono sicuro che anche lei ha visto i coccodrilli \"volare basso\" come nella famosa barzeletta.