Schianto tra Tir: morto un autista, 3 feriti, code, autostrada riaperta

Giovedì 23 Luglio 2020 di Marco Corazza

Schianto tra Tir in A4, traffico in tilt: un morto e tre feriti. Sono almeno due gli incidenti, a pochi chilometri di distanza l'uno dall'altro, che hanno nel pomeriggio hanno interessato la A4 nel tratto compreso tra San Donà di Piave e  San Stino in direzione di Trieste. Al km 443 due Tir sono rimasti coinvolti in un violento tamponamento: morto un autista.  Un paio di chilometri più avanti un furgone con 5 persone a bordo si è conficcato sotto a un autoarticolato che lo precedeva: tre i feriti, tra cui un bambino di 9 anni e due adulti. 

E’ stata particolarmente complessa la rimozione dei due mezzi pesanti. Alle 17.45 c'erano ancora 5 km di coda all’uscita obbligatoria istituita da Autovie a San Donà di Piave: la coda si è risolta alle 18 e 30 mentre prosegue a tratti fra Meolo Roncade e Cessalto. Poco prima delle 18.20 l'autostrada è stata riaperta.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco da San Donà con i colleghi in elicottero oltre al personale del Suem e alla Polizia autostradale di San Donà e agli ausiliari del traffico. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA