Cade in acqua dalla barca di lavoro: 18enne muore annegato in laguna

Venerdì 1 Dicembre 2017
Fabio, 18 anni
14
VENEZIA - Tragico  incidente nautico oggi a Venezia  poco prima delle 16  nel canale dietro la Giudecca, tra l'isola di San Clemente e Sacca Sessola.  Un giovane dipendente della Dhl è stato trovato morto oggi pomeriggio. La vittima è  Fabio Gasparini, maggiorenne da poco ed ex allievo dell'Istituto nautico: aveva iniziato il lavoro da poco più di una settimana.  Sono intervenuti vigili del fuoco e polizia.



Il ragazzo  è stato recuperato dall'acqua, mentre il natante, una barca della Dhl, è stata segnalata alla deriva nelle vicinanze. La vittima lavorava appunto come corriere  Dhl per le consegne a Venezia.

 La dinamica della tragedia è ancora in via di ricostruzione: il natante a un primo esame esterno sembrerebbe intatto. L'allarme scattato dal conducente di un mezzo dell'Actv. 

+++ I particolari sul Gazzettino del 2 dicembre +++

  Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre, 12:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA