Tragedia di Noventa. I genitori di Giuliano De Seta hanno incontrato i titolari dell'azienda Bc Service dove il figlio è morto durante lo stage

Lunedì 19 Settembre 2022
I genitori di Giuliano De Seta hanno incontrato i titolari dell'azienda dov'è morto loro figlio durante lo stage
1

NOVENTA - I titolari della Bc Service srl hanno incontrato i genitori di Giuliano De Seta. L'azienda di Noventa di Piave in cui è morto il giovane di 18 anni mentre stava svolgendo lo stage per l'alternanza scuola lavoro

Le scuse dell'azienda

Un incontro al quale era presente anche l'avvocato Luca Sprezzola, il legale della famiglia. Nell'incontro tenutosi con toni pacati, immediate le scuse da parte dell'azienda. I titolari hanno anche sottolinato «che Giuliano era un ragazzo che si è dimostrato responsabile, e non si era mai esposto da solo inavvertitamente a pericoli».

Le indagini

Proseguono intanto le indagini per far luce sulla vicenda. La Procura della Repubblica di Venezia sta raccogliendo le relazioni svolte su delega dai Carabinieri di Noventa e quella dello Spisal dell'azienda Usl. Lo stabilimento resta comunque sotto sequestro ed entro un paio di giorni dovrebbe anche tenersi l'udienza per l'affidamento dell'autopsia sul corpo del giovane stagista che farà ancora più chiarezza sulle cause del decesso. 

Ultimo aggiornamento: 10:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci