Schianto in A4. Soccorrono il ferito
e scoprono che è il loro primario

Venerdì 26 Giugno 2015 di Monica Andolfatto
5
MESTRE - A soccorrerlo sono stati i suoi stessi colleghi dell’Angelo, dove ora è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva. Sì perché l’automobilista rimasto coinvolto ieri mattina nell’incidente in A4 tra Padova Est e Arino in direzione Venezia, e trasportato intubato con l’elisoccorso all’ospedale di Mestre è il dottor Rocco Quatrale, 56 anni, primario di Neurologia nella struttura dell’Ulss 12 dall’ottobre 2010. Il suo quadro clinico è giudicato piuttosto serio e per il momento la prognosi rimane riservata.



Da quanto emerso, durante tutte le fasi dei soccorsi, il medico sarebbe stato cosciente: a preoccupare è il forte trauma toracico riportato nello schianto che ha registrato il coinvolgimento di altre due auto e di un autobus turistico. Partito da Ferrara, dove risiede, Quatrale era al volante della sua Jeep Cherokee diretto al lavoro. Verso le 8.30 la drammatica carambola al chilometro 366 in comune di Vigonza nei pressi dello svincolo dell’A13 in carreggiata Est.











Ha collaborato Lucia Ravbar Ultimo aggiornamento: 27 Giugno, 10:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA