Ragazzini impauriti fermano il bus: «C'è un uomo impiccato nel parco»

PER APPROFONDIRE: impiccato, lido di venezia, suicidio, venezia
Ragazzini impauriti fermano il bus: «C'è un giovane impiccato nel parco»
LIDO DI VENEZIA - Una tragica scoperta è stata fatta questa mattina al Lido di Venezia, prima da alcuni ragazzi e poi da un autista Actv che ha subito dato l'allarme: un ragazzo di 25 anni, che viveva al Lido, è stato trovato senza vita appeso ad un albero, vicino al parco di Ca' Bianca.

QUEI RAGAZZINI IN MEZZO ALLA STRADA
L'autista Actv stamani ha acceso il motore del bus e alle 5.10 è partito dalla stazione degli Alberoni. Una mattinata come tante, una bella giornata di sole. Appena una manciata di minuti e qualche chilometro dopo si è trovato davanti alcuni ragazzini in bicicletta: facevano gesti, erano evidentemente impauriti. Era successo qualcosa di grave. L'autista ha fermato il bus e si è accorto di una sagoma a mezz'aria: c'era un uomo morto, impiccato nel parco.

QUELLA BICICLETTA APPOGGIATA
In mezzo alla zona verde di Ca' Bianca c'erano una bicicletta appoggiata ad un albero e quel giovane, un ragazzo che abitava sull'isola, che ha deciso di compiere un gesto estremo, per adesso inspiegabile. L'allarme ai carabinieri è partito immediatamente, ora sarà loro compito sciogliere l'enigma e capire perché il giovane abbia deciso di togliersi la vita.



Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Giugno 2018, 09:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ragazzini impauriti fermano il bus: «C'è un uomo impiccato nel parco»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-06-18 12:04:09
... nel letamaio nascono fiori. nella discarica dell'attuale società solo rifiuti tossici che avvelenano ed inquinano gli spiriti dei più sensibili.. o
2018-06-18 05:45:18
vedo che siamo in molti a chiederci come dei "ragazzini " , per cui minorenni , fossero in giro alle 5 del mattino e soprattutto che fossero senza cellulare o smartphone , chissà se qualcuno potrà svelare questo arcano mistero
2018-06-18 12:59:41
Perché non avendo donne con cui andare a letto bevono e fanno “festa” fino alle 5 di mattina, non scrivo cavolate perché lo stesso facevo io con i miei amici non trovando donne disponibili in un’intera provincia come le puoi trovare facilmente al Lido?
2018-06-17 15:09:12
So che potrei sembrare cinico e forse anche insensibile ... Ma perchè ci scaldiamo tanto con inutili e sterili polemiche e proposte irrealizzabili, quando a casa nostra muoiono come mosche giovani e meno giovani suicidati, depressi, soli e abbandonati. Cosa fa lo stato, il comune, per noi, che abbiamo PAGATO LE TASSE E COSTRUITO QUESTO PAESE ? Come fate a non capire che in questi tempi conta solo il denaro ? Vi sembra sensato vivere in questo modo ?
2018-06-17 16:31:41
se dici che questo paese lo ha costruito chi ha pagato le tasse cominci ad eliminare parecchia gente dalla linea di merito. cominciamo da chi non ha pagato le tasse, da chi ha impedito che ciò fosse fatto e finiamo con chi oltre a non aver pagato tasse ha anche vissuto alle nostre spalle. a volte mi chiedo come faccia l'italia ad andare avanti poi mi vengono in mente i duemila e rotti miliardi di debito e comincio a pensare che sarà dura farcela senza usare l'accetta.