Griglie roventi a Jesolo? Quest'anno serve l'abito da sera e il Green Pass. Chi non ce l'ha farà il tampone sul posto

Giovedì 22 Luglio 2021
Griglie roventi a Jesolo? Quest'anno serve l'abito da sera e il Green Pass - Foto di Andreas Lischka da Pixabay

 

JESOLO - Tutto pronto per la nuova edizione di Griglie Roventi, che torna ad animare l’estate di Jesolo. Sabato 24 luglio alle 20:45 in piazza Torino, 50 coppie di cuochi non professionisti si sfideranno per il titolo di re del barbecue.

Riceveranno un kit uguale per tutti, composto da barbecue Weber, vino e birra, ma soprattutto la carne: 700-900 gr di coscette di pollo, 500 gr di salsicce e 500 di costicine di maiale. Dovranno sbizzarrirsi con salse, contorni ecc… per colpire la giuria, guidata da Alessandro Silvestri e composta da chef e operatori del settore, che voterà gusto del piatto, cottura della carne e impiattamento. Le postazioni disponibili sono state assegnate in pochi minuti dall’apertura delle iscrizioni (anche quest’anno parte della quota raccolta andrà alla Lilt) tanta era la voglia degli appassionati di sfidarsi di persona, dopo un anno di digital edition. In palio, Kit Carne Maxì, birra Forst e vini Ornella Bellia, oltre al barbecue, che tutti i partecipanti dopo aver cucinato potranno portarsi a casa.

Ma Griglie Roventi è soprattutto una grande festa per il pubblico che assisterà in piazza Torino o, per la prima volta, anche da casa: la manifestazione sarà trasmessa in diretta sugli schermi di Telenuovo. Musica, spettacolo e risate sono assicurate dagli speaker di Radio Company, Daniele Belli, Michela J e Dj Nick. I concorrenti promettono di agghindarsi a tono per interpretare nel modo più coreografico possibile il dress code della serata: dopo la Carnival e la Pink, sarà la volta della “Gala Edition”. E con questo spirito parteciperanno alla gara da grigliatori anche i Los Massadores.

Griglie roventi: Green Pass o tampone fatto sul posto

Gli organizzatori hanno predisposto tutto per garantire questo divertimento nella massima sicurezza: i partecipanti dovranno essere muniti di green pass o potranno effettuare il tampone in loco, e dovranno obbligatoriamente rispettare distanze e tenere le mascherine. Sarà allestita anche una sezione di posti a sedere per il pubblico, per evitare assembramenti attorno all’arena di gara. Dalle 17 in piazza Torino sarà presente l’ambulatorio mobile dell’Ulss 4, dove tutti potranno effettuare gratuitamente e senza prenotazione il tampone rapido. Per una serata di divertimento senza pensieri.

Ultimo aggiornamento: 23 Luglio, 10:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA