Giro del mondo in solitaria sul suo Land Rover 110: Roberto lascia il lavoro e parte

Giro del mondo in solitaria sul suo Land Rover 110: Roberto lascia il lavoro e parte
MOGLIANO VENETO Un imponente schieramento di fuoristrada Land Rover, appartenenti a decine di Land Rover Club di tutta Italia,  ha salutato, ieri pomeriggio, domenica 14 aprile, in piazza dei Caduti a Mogliano Veneto, il moglianese Roberto Maschietto, 44 anni, di Mogliano, che è partito per l'impresa della vita: un giro del mondo in solitaria sul suo Defender 110 allestito camper proprio in vista di questa avventura.  Maschietto, fuoristradista piuttosto noto nell'ambiente, ha lasciato il lavoro e si prenderà due anni, forse due anni e mezzo, per completare un viaggio che lo porterà dalla Groenlandia alla Terra del Fuoco, all'Australia, all'Indonesia, alla Cina. Gli appassionati possono seguire il percorso sul sito www.roadsontheway.com e sul satellite. 
 
 

Lunedì 15 Aprile 2019, 17:57




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Giro del mondo in solitaria sul suo Land Rover 110: Roberto lascia il lavoro e parte
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2019-04-16 11:58:53
Preferirei dirgli bravo al termine dell’impresa e non prima, giusto per non vendere la pelle dell’orso prima di averlo ammazzato.
2019-04-16 09:45:00
buona strada Roby!
2019-04-16 09:42:47
beato lui che non deve lavorare per campare... o è una mossa per tirar su schei? di questi tempi credo a tutto...
2019-04-15 23:21:17
...che gran pagliacciata, metter su famiglia no???
2019-04-16 10:59:50
magari prende due piccioni con una fava...mentre viaggi per nuove avventure, potrebbe incontrare l'anima gemella...non tutti i leoni da tastiera sanno essere avventurieri.