Giovanissimi spacciatori fermati al Villaggio dei fiori: 4 denunce

foto di repertorio
SPINEA - Il Comando Compagnia Carabinieri di Mestre ha denunciato quattro giovanissimi presunti spacciatori, di cui uno addirittura minore: il gruppo è stato fermato e controllato a Spinea in Piazza Cortina in pieno “Villaggio dei Fiori”, ove i Carabinieri hanno trovato inizialmente uno dei ragazzi (Z.T. classe 1999 etiope ma residente in zona) in possesso di vari involucri contenenti Hashish per un totale di più di 11 grammi, che facevano scattare la prima denuncia a piede libero; risalendo la “catena” delle cessioni i Carabinieri sono giunti a individuare gli altri tre ragazzi componenti del gruppo (A.G. minore, T.N. del 1995 e S.M. 1997), che nel frattempo si erano allontanati.

Al termine delle perquisizioni personali saltano fuori altri 160 grammi circa della medesima sostanza, evidentemente facente parte di una stessa “partita” di spaccio, tanto da far scattare altre tre denunce per spaccio e la segnalazione amministrativa di un quinto soggetto pure controllato, ma con tutta probabilità soggetto passivo dell’attività di spaccio. Un altro spacciatore è stato individuato e denunciato a Mira, anche qui in zona “operativa”, ovvero in pieno quartiere residenziale, dove un soggetto italiano C.G. classe 1973 è stato trovato con 85 grammi di hashish, già suddivisi e pronti alla cessione.

Denunciato in stato di libertà per l’inosservanza del Testo Unico sull’immigrazione anche K.B. tunisino 24enne, il quale controllato a Marghera irregolare sul territorio nazionale poiché non ottemperante all’ordine di espulsione. Altra denuncia invece, questa volta D.M. dalla Sierra Leone, perché controllato all’interno del parco Albanese di Mestre ma colpito da F.V.O. con divieto di dimora nel Comune.

Sono infine cinque le persone segnalate al Prefetto come consumatori di stupefacente, poiché sorpresi con modiche quantità di stupefacente, in particolare hashish ed eroina. I servizi di controllo continueranno ad essere effettuati a cadenza settimanale per porre sotto controllo il territorio sia dell’entroterra veneziano che dei Comuni della cintura extraurbana.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Novembre 2018, 11:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Giovanissimi spacciatori fermati al Villaggio dei fiori: 4 denunce
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-11-13 00:09:47
Proprio l'altro giorno facevo notare ad un amico che non si vedono più tanti neri in giro come prima.