Sequestrati 1.500 litri di gasolio senza le autorizzazioni obbligatorie per legge

Venerdì 16 Aprile 2021
Guardia di finanza

VENEZIA - Il Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Venezia ha sottoposto a sequestro 1500 litri di gasolio agevolato per autotrazione, nel comune di Chioggia. Nell'ambito dei controlli effettuati nella zona, i militari hanno fermato un furgone con cassone esterno, carico di pallet in legno, che aveva un assetto anomalo probabilmente a causa di un peso illogicamente troppo elevato. I finanzieri hanno ispezionato il furgone, dove, all'interno del vano di carico, è stato scoperta una cisterna in acciaio della capacità di 1.500 litri, abilmente occultata sotto il carico di pallet, contenente gasolio. Gli accertamenti hanno permesso di stabilire la destinazione del gasolio così contrabbandato ed il conducente è stato denunciato. Il carburante posto sotto sequestro, rimarrà nella disponibilità del laboratorio della Agenzia delle Dogane che, all'esito delle analisi sui campioni prelevati, provvederà ad emettere i provvedimenti amministrativi che definiranno la destinazione del carburante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA