In Duomo l'addio a Veronica uccisa da aneurisma ad Amsterdam, stasera arrivano le sue ceneri

Sabato 23 Ottobre 2021 di Nicola Munaro
Veronica Corinne Zanon, uccisa da aneurisma a 19 anni

MESTRE - Verrà celebrato mercoledì alle 10, nel Duomo di San Lorenzo, a Mestre il funerale di Veronica Corinne Zanon, la diciannovenne mestrina studentessa universitaria all’Uva di Amsterdam morta il 16 ottobre per un aneurisma. Le ceneri di Veronica torneranno in Italia tra la serata di oggi e la mattinata di domani, accompagnate dai genitori della diciannovenne che sono volati nella capitale dei Paesi Bassi già sabato sera, quando dall’ospedale di Amsterdam li avevano avvertiti di quanto accaduto. Una settimana fa Veronica Corinne - ex atleta di nuoto sincronizzato della Polisportiva Terraglio, diplomata a H-Farm a Roncade (Treviso), che parlava cinque lingue e aveva il sogno di lavorare negli Stati Uniti nel campo della moda nel settore dello sviluppo e della ricerca - stava camminando con alcuni amici nel centro di Amsterdam quando aveva detto di avere male alla testa e di voler tornare a casa. Salutando la compagnia di ragazzi, si era data appuntamento per il pomeriggio con alcuni di loro e con il suo fidanzato, uno studente spagnolo suo compagno di corso, per preparare un esame. Quando il ragazzo era andato a svegliarla l’aveva trovata agonizzante: inutile la corsa in ospedale.


 

Ultimo aggiornamento: 11:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA