Mamma ed ex modella suicida, alle 12 l'ultimo saluto ad Angela

PER APPROFONDIRE: angela cavinato, mamma, modella, oriago, suicidio
Mamma ed ex modella suicida,
l'ultimo saluto ad Angela
Una comunità in lutto, questa mattina, alle 12, per l'ultimo saluto ad Angela Cavinato, la mamma 38enne che, in un momento di sconforto, si è tolta la vita lasciando il marito e un figlioletto di 11 mesi. La chiesa parrocchiale di Oriago ha accolto il feretro della giovane donna, circondato dai famigliari ma anche da tanti parenti e amici e da quanti conoscevano la straordinaria dolcezza di Angela.

Fuori da una chiesa gremita, dove si sono riuniti tantissimi amici della coppia, c'erano le immagini del matrimonio di Angela e degli altri momenti belli della sua vita. L'altare è stato trasformato in un giardino di fiori bianchi e rosa. «Questa chiesa l'aveva accolta per il matrimonio e poi per il battesimo del suo piccolo - ha ricordato il parroco, don Cristiano Bobbo - e speravamo di poterla accogliere in altre occasioni felici. Ora il nostro pensiero va a lei, al suo compagno di vita e naturalmente a quel figlioletto che Angela aveva fortemente desiderato e tanto amato». 
 


Una giovane donna bella non solo esteticamente ma anche nell'animo, cordiale e gentile con tutti, e però fragile e sensibile al punto che negli ultimi tempi, dopo la nascita del figlio, era precipitata nella depressione. Una situazione conosciuta dalla famiglia, dal marito Matteo, sposato tre anni fa, dai genitori Danilo e Gemma Cavinato e dal fratello, e per la quale Angela era seguita da specialisti. Nessuno però poteva immaginare che martedì scorso in un giorno apparentemente come tutti gli altri, potesse prendere una tragica decisione, quella di interrompere la sua vita, lasciando il suo piccolo e amatissimo bimbo.


 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 28 Ottobre 2017, 08:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mamma ed ex modella suicida, alle 12 l'ultimo saluto ad Angela
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2017-10-29 13:20:07
I farmaci non vengono prescritti dagli psicologi ma da psichiatri e dai medici di base.Ma il problema non e' comunque di facile soluzione quando si cade in depressione e ci si tiene tutto dentro. Mi dispiace per questa donna e per i suoi famigliari. Coraggio!
2017-10-28 22:35:46
R.I.P. Condoglianze alla famiglia.
2017-10-28 21:40:18
Purtroppo ha ragione notteluna : ne ammazza di piu' certi risvegli improvvisi di iperattività da psicofarmaci che la depressione stessa . E gli psicofarmaci non possono prescriverli gli psicologi .
2017-10-28 19:47:33
........insisto.......piu' psichiatri.....,non psicologi......!R.I.P.
2017-10-28 18:11:40
Purtroppo restera ‘ nei suo familiari indelebile il rimorso di non aver capito il suo disagio e di non averla aiutata abbastanza.... r.i.p.