Fumo nero dalla nave, comitati infuriati: «È inquinamento»

PER APPROFONDIRE: fumo nero, nave, venezia
Fumo nero dalla nave, comitati infuriati: «È inquinamento»
VENEZIA - «Ennesimo episodio di inquinamento atmosferico in laguna»: la nuova denuncia viene dai comitati AmbienteVenezia e NoGrandiNavi che puntano il dito contro il transito oggi di una grande imbarcazione da trasporto alla bocca di porto di Malamocco, diretta a Porto Marghera.

In alcuni frame estrapolati da un video in loro possesso si vede una nube di fumo nero alzarsi in cielo, uno scenario che ha preoccupato gli ambientalisti: «È stata allertata più volte la Capitaneria di porto», hanno dichiarato i comitati. «Questi episodi di inquinamento atmosferico causato dalle navi, sia da crociera che da trasporto, si ripetono in maniera impressionante dentro e fuori la laguna di Venezia», hanno aggiunto. I comitati annunciano che il materiale fotografico sarà inviato al ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, e al ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 29 Giugno 2018, 12:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Fumo nero dalla nave, comitati infuriati: «È inquinamento»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2018-06-30 13:55:17
Allora ricominciamo, Tutte le grandi navi usano un combustibile che si chiama IFo 180 oppure peggio 380, questo significa che per muoversi, bruciano praticalmente caltrame. Come ho scritto ma non pubblicato, quando una nave preme, anche di pochissimo l'acceleratore è come se 100 camion contemporaneamente accelerassero a tutta forza. Questo purtroppo, io lo ho fatto presente molti anni fa,ma nessuno mi dava ascolto compreso le autorità compenteti. Lascio al POPOLO DEL VENETO cosa vuole dire questo per la la salute delle prossime generazioni. Forse sarà peggei dell'ETERNIT. sALUTI.
2018-07-01 13:17:28
Il suo mi sembra terrorismo ecologico: le navi MODERNE usano in manovra combustibili BTF (Basso Tenore di Zolfo), con cio' riducendo al minimo possibile l'inquinamento da combustione. Inoltre i generatori delle navi MODERNE a propulsione diesel-elettrica sono macchine sofisticate, che di loro mal sopporterebbero combustibili pesanti. A parte tali precisazioni tecniche, sono convinto che il Popolo Veneto, di fronte alle problematiche dell'inquinamento, fara' come tutti gli altri popoli: i piu' deboli soccomberanno, gli altri andranno avanti. La nostra civilta' e' basata sul petrolio, piaccia o no.
2018-06-29 22:06:12
veramente sapeva da costine
2018-06-29 20:40:54
Respirate a fondo, che fa bene!
2018-06-29 16:45:05
Già scritto, ma non lo vedo.