Fuga di gas in via Miranese: strada e viabilità bloccate per oltre mezzora

PER APPROFONDIRE: fuga, gas, mestre, vigili del fuoco
Fuga di gas in via Miranese: strada e viabilità bloccate per oltre mezzora
MESTRE -  Allarme oggi a Mestre per la rottura di un tubo del gas di un palazzo, determinando una fuoriuscita con via Miranese chiusa al transito per precauzione, all'altezza di Chirignago.

A lanciare l'allarme i gestori di una tabaccheria che si trova all'altezza dell'hotel Nuova Mestre. Hanno sentito un forte odore e si sono accorti che dal tubo che riforniva le utenze usciva  gas. Subito hanno chiuso le utenze e hanno chiamato i vigili del fuoco. Dopodiché la situazione si è fatta più chiara: a causare il problema sarebbe stato un operaio che nel segare un pannello in finto marmo, ma in verità in legno, avrebbe causato il problema.
 


L'allerta è stata lanciata verso le 14.30  non distante dal supermercato Cadoro. Sul posto si è portata una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Mestre, con il supporto del Nucleo ambientale e di un'autobotte. La riapertura della strada mezz'ora più tardi.



Altri particolari sul Gazzettino del 28 dicembre
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 27 Dicembre 2017, 16:35






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Fuga di gas in via Miranese: strada e viabilità bloccate per oltre mezzora
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti