Giovedì 24 Ottobre 2019, 23:08

I frati lasciano la parrocchia
di San Francesco della Vigna

PER APPROFONDIRE: frati, parrocchia, san francesco, venezia
Il chiostro del convento di San Francesco della Vigna

di Daniela Ghio

VENEZIA Fulmine a ciel sereno: da gennaio i frati di San Francesco della Vigna lasceranno la parrocchia. La decisione è stata presa dai vertici della Provincia San Antonio dei frati minori ed è dovuta alla repentina sostituzione del nuovo parroco, Pedro Pineda, giunto a Venezia lo scorso settembre. Fra’ Pedro, venuto a sostituire fra’ Sebastiano Simonitto, ha chiesto ai superiori provinciali di tornare per un anno a casa, in Perù, per seguire la salute molto precaria di suo padre. Il governo provinciale dei frati ha perciò immediatamente informato il patriarcato che la presenza del parroco sarebbe stata garantita solo fino a Natale e che poi non sarebbero riusciti a trovare un sostituto. La mancanza di vocazioni, che ha causato recentemente all’unificazione dei frati veneti con tutto il nord Italia, e lo scarso interesse dei giovani frati alle parrocchie li ha portati alla decisione di lasciare la guida di San
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I frati lasciano la parrocchia
di San Francesco della Vigna
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-10-25 11:47:36
Speriamo non ci facciano un resort a 8 stelle!!
2019-10-25 09:39:44
Se son frati normale che siano poco interesse per le parocchiane. Quelle son interesse dei reverendo parroci
2019-10-25 09:13:07
Dato che i porti sono stati riaperti, potrebbe essere un ottimo sito dove ospitare risorse, ricreando l'indotto degli affari immigratori.