Evade dai domiciliari, scoperto dai carabinieri tenta la fuga: arrestato

I Carabinieri di Portogruaro

di Marco Corazza

Sorpreso in auto dai carabinieri nonostante fosse ai domiciliari. Non è finita come sperava la fuga di T.A., 64enne di Portogruaro che l'altro giorno ha intentato un inseguimento con i carabinieri. L'uomo infatti, un noto pregiudicato, doveva scontare la pena tra le mura di casa. Lo sapevano bene i militari dell'Arma che lo hanno intravisto in centro mentre era alla guida dell'auto. Ne è scaturito l'inseguimento lungo le vie cittadine, terminato con il fermo del 64enne. Per lui sono scattate le manette.

L'accusa questa volta è evasione. Ma per lui non sono finiti i guai. Dagli accertamenti è infatti emerso che guidava con la patente scaduta da 3 anni. Ora l'autorità giudiziaria dovrà pronunciarsi nuovamente sulla condotta del 64enne di Portogruaro. Nei guai anche un uomo di Concordia,  S. M. 44 enne pregiudicato, ritenuto colpevole dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. Fatti accaduti a Concordia Sagittaria nel corso dell’ultima estate. L’uomo è stato portato a casa dove sconterà la pena ai domiciliari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Febbraio 2018, 14:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Evade dai domiciliari, scoperto dai carabinieri tenta la fuga: arrestato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-02-13 08:24:06
pensionato padano veneto in fuga....hahahahahaahahahahahaahhaha...ciao enrico..ciao. e segna,segna..ciao
2018-02-12 19:35:28
Gli arresti domiciliari sono la foglia di fico con cui uno stato lassista nasconde la sua impotenza nei confronti dei criminali grandi e piccoli.
2018-02-12 16:26:05
Hanno sbagliato i carabinieri ad arrestarlo: dovevano lasciare libero questo povero proletario oppresso dal capitale. La colpa e' delle forze dell'ordine che sono lo strumento armato dello stato, aveva ragione il PCI negli anni settanta: legare le mani alla polizia. Bravi compagni!
2018-02-12 15:02:44
Ai carabinieri. Arrestate anche il giudice che ha disposto i domiciliari.