Esposte le foto delle borseggiatrici:
gli operatori rischiano una denuncia

Esposte le foto delle borseggiatrici:  gli operatori rischiano una denuncia
VENEZIA - Potrebbe avere anche risvolti penali la manifestazione di sabato degli ambulanti di Riva degli Schiavoni. In quella occasione gli operatori veneziani che da anni gestiscono i banchetti nella zona della Prigioni protestavano contro l’invasione di borseggiatrici e di venditori ambulanti abusivi. Oltre ad alcuni striscioni, i promotori dell’iniziativa avevano anche realizzato dai cartelli con alcune fotografie. In queste immagini erano ritratte anche alcune donne che, secondo i manifestanti, negli ultimi tempi avrebbero compiuto dei borseggi in centro storico.

L’obiettivo, in pratica, era quello di sensibilizzare turisti e veneziani a portare la massima attenzione, soprattutto nei luoghi affollati, per evitare furti e altro. Ma una scelta di questo tipo, ovviamente, può comportare anche degli aspetti penali dal momento che una persona che si vede ritratta in questi manifesti potrebbe anche presentare una denuncia per diffamazione collegata all’accusa di furto. Una strada, questa, che appare un po’ difficile da prendere in un contesto di questo tipo.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 28 Giugno 2016, 12:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Esposte le foto delle borseggiatrici:
gli operatori rischiano una denuncia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 50 commenti presenti
2016-08-14 07:56:42
Ma se in italia chi se la passa benissimo sono ladri borseggiatori e delinquenti vari, perchè non lo facciamo tutti?
2016-06-29 17:58:05
Per chiudere, un saluto ai stralunati pensionati astiosi legaiol padano veneti rosiconi rassegnati. Votando gigio tutto questo era scontato......ciao e auguri, ma mi sa che........ciao.
2016-06-29 12:11:41
Elis, su! fai la brava:-) non essere sempre dolce come il torrone:-)))
2016-06-29 11:48:38
Si sporge denuncia per diffamazione, il giudice verifica se c'e' diffamazione. Ma se NON c'e' chi denuncia che fine fa ?
2016-06-29 11:00:25
Alla fine di tutto se non cambia nulla è colpa vostra, avete votato gigio e la sua latitante giunta e questi sono i risultati. Fa ridere sentire ancora parlare di secessione, indipendenza per un problema che un modestissimo sindaco sarebbe in grado di risolvere. E' che per " qualcuno " anche essere modestissimo è troppo e non ce la fa.......rivotatelo se volete continuare a manifestare......Un saluto ai strapensionati astiosi legaiol-padano-veneti......ciao e ciao.....