Emergenza Coronavirus, l'appello dell'assessore:"Servono volontari di Protezione civile"

Martedì 24 Marzo 2020 di Marco Corazza
La Protezione civile a Fossalta di Portogruaro
L'emergenza per il Covid-19 rende sempre più difficile ogni attività, in supporto arriva la Protezione civile che a Fossalta di Portogruaro cerca nuovi volontari. A lanciare l'appello l'assessore Giuseppe Perissinotto che ai giovani ha ora chiesto di entrare a far parte del gruppo. "Conoscete tutti il difficile momento in cui ci troviamo a causa dell’emergenza sanitaria provocata dal Coronavirus - scrive Perissinotto - La nostra Protezione Civile si sta prodigando nelle attività di supporto alle persone o alle famiglie che non possono uscire di casa per fare la spesa o per andare in farmacia, oltre che nelle attività di informazione alla cittadinanza e nella consegna delle mascherine protettive da poco iniziata. 
Le forze in campo per ora stanno facendo fronte alle richieste, ma – come tutti sapete – la situazione potrebbe aggravarsi. Per questo dobbiamo essere pronti come Comunità a dare risposte ai maggiori bisogni che dovessero emergere. E’ necessario compiere il tentativo di rafforzare il Gruppo Comunale di Protezione Civile". 
Per raggiungere l'obiettivo occorre quindi formare un elenco di volontari, ricompreso tra i 20 e 45 anni, muniti di patente e senza problemi di salute, che all’occorrenza anche solo per il periodo limitato al superamento dell’emergenza  entrino a far parte della Protezione Civile per le attività di supporto, dopo una breve fase di formazione – istruzione sulle regole da rispettare e sull’uso dei dispositivi di protezione individuale da utilizzare. Le richieste al di fuori della fascia di età indicata verranno prese in considerazione solo in caso di necessità estrema o per future esigenze.
 Chi fosse disponibile deve segnalare il proprio nominativo al numero di telefono 0421 249511 o all’indirizzo mail giuseppe.perissinotto.ve@gmail.com © RIPRODUZIONE RISERVATA