Offre droga ai carabinieri in borghese: manette a 24enne nigeriano

PER APPROFONDIRE: arresto, carabinieri, droga, jesolo, spaccio
Offre droga ai carabinieri in borghese: manette a 24enne nigeriano
JESOLO (VENEZIA) - Una pattuglia di carabinieri in borghese ha arrestato, a Jesolo, la notte scorsa, un nigeriano di 24 anni, per spaccio di stupefacenti. I militari di San Donà di Piave sono stati letteralmente fermati dallo straniero, che ha proposto l'acquisto di stupefacente. I militari lo hanno bloccato e trovato con circa 20 grammi di marijuana.

Il servizio di pattugliamento sul litorale ha permesso di rinvenire altri 20 grammi di marijuana nascosti sotto la sabbia e la segnalazione al prefetto di un 20enne trevigiano, trovato in possesso di una dose di stupefacente oltre che in evidente stato di alterazione a dovuto alla smodata assunzione di alcol.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Giugno 2018, 15:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Offre droga ai carabinieri in borghese: manette a 24enne nigeriano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-06-18 19:19:54
Solo nigeriano? e quanti la consumano? cara sx...
2018-06-18 17:33:54
E si vorrebbe legalizzarla; ahahahahahah!!! Vai Salvini!
2018-06-18 17:32:27
Caramba che SORPRESA!
2018-06-18 16:10:48
bastava dicessero: "no grazie non fumo" poi quanto e' rimasto "dentro"? un ora al grammo? vedi se invece arrestano uno col trolley pieno di 12 chili!