Il sindaco Brugnaro si presenta alla "cena" delle 5 all'osteria Plip di Mestre

Martedì 27 Ottobre 2020
Il sindaco Brugnaro di presenta alla cena delle 17 all'osteria Plip di Mestre
8

VENEZIA - Si è presentato anche il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, alla «cena di gala» organizzata alle ore 5 dall'Osteria Plip di Mestre, in risposta-provocazione alle norme del Dpcm che impongono la chiusura dei ristoranti alle 18:00. «Vogliamo testimoniare - ha detto Brugnaro - la forza di questi pubblici esercizi che a tutti i costi vogliono tenere aperto e anche la scorrettezza con cui vengono fatte queste manovre. Non ci sono solo i bar e i ristoranti, ma anche i teatri, i cinema, le palestre, le piscine. Tutte persone che si sono comportate onestamente, hanno fatto investimenti per la distanza. Non ci risultano contagi, e comunque sia noi dobbiamo continuare a vivere».

 

 

 

Alla cena si sono presentati circa una sessantina di avventori, tra cui anche il consigliere comunale di opposizione dei Verdi, Gianfranco Bettin, che ha definito quelli del Dpcm su ristorazione e cultura «provvedimenti irrazionali». E da oggi il locale mestrino ha cambiato la propria denominazione, da «osteria» a «trattoria» cambiando gli orari di apertura dalle ore 11.00 alle 18.00.

 

 

Nuovo Dpcm. L'oste ribelle di Venezia: "Io non ​chiudo, mi possono anche arrestare"

VENEZIA Le disposizioni anti diffusione del contagio provenienti dalla presidenza del Consiglio dei ministri scuotono anche Venezia. In fondamenta degli Ormesini Edoardo Milliaccio del Dodo Caffé non ha paura e si dice pronto a tutto: "Mi possono anche arrestare, non c'è nessun problema".

Ultimo aggiornamento: 15:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA