Dodicenni a scuola di borseggio
Le maestre sono giovani incinte

PER APPROFONDIRE: borseggiatrici, dodicenni, venezia
borseggiatrici a Venezia

di Michele Fullin

VENEZIA - Se a parole la città pare militarizzata, nella pratica rimane vittima delle scorribande di plotoni di borseggiatrici giovanissime e incinte che, in forza della loro quasi impunibilità, adesso si accompagnano a bambine di 11-12 anni per insegnare loro il mestiere. E non solo, perché il compito delle "maestre" è anche quello di segnalare i rompiscatole o gli impiccioni, come li chiamano loro, cioè i "cittadini non distratti" che passano buona parte del loro tempo a sventare furti ai danni prevalentemente di turisti. Proprio mercoledì quattro giovani borseggiatrici incinte sono state fermate in campo San Luce dai carabinieri. A vederle non sembrano affatto ladre, sono spesso ben vestite, portano pantaloncini corti e scarpe da ginnastica, spesso un cappello da sole e occhiali scuri...
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 22 Luglio 2016, 10:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Dodicenni a scuola di borseggio
Le maestre sono giovani incinte
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2016-07-23 13:08:09
un pessimo biglietto da visita per la nostra Venezia
2016-07-23 12:43:17
@#gazzettino22813 : e chi glielo ha detto che nessun giudice interviene? c'è scritto nell'articolo? o lei ha notizie dirette? certo, il giudice dovrà attenersi alle leggi vigenti, che tutelano i soggetti minorenni e le donne in stato di gravidanza, altrimenti rischierebbe come minimo l'azione disciplinare.
2016-07-23 07:35:58
Risorse? I ns politici pero non hanno bisogno di ripetizioni. Loro sono piu bravi.
2016-07-23 07:08:42
Così, grazie alla demenza delle leggi nostrane e della magistratura , potranno restare libere e continuare a praticare le loro nobili tradizioni. Neghèle!.
2016-07-22 19:27:52
Che paese !! tra i minori che fino a 14 anni non sono imputabili ( solo qui,nel paese dei balocchi ),e le loro insegnanti incinte,che hanno l'immunita' ( non si capisce perche' non debbano arrestarle ),ditemi voi dove nadremo a finire;Considerando anche il fatto che stiamo importando migliaia di minori non accompagnati,e che le signore di cui sopra,sforneranno sempre piu' figli,ai quali insegnare il lavoro.Poveri noi !!!