Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Camponogara, allarme dengue: torna da Cuba e si sente male. Ricoverato in ospedale. «Rischio cluster»

Venerdì 5 Agosto 2022 di Emiliana Costa
Camponogara, allarme dengue: torna da Cuba e si sente male. Ricoverato in ospedale
1

CAMPONOGARA - Caso di dengue a Camponogara nel veneziano. Un uomo tornato da un viaggio a Cuba si è sentito male ed è stato ricoverato immediatamente in ospedale. A lanciare l'allarme la fidanzata cubana che avrebbe allertato i medici: «Potrebbe essere dengue».

Dopo i primi accertamenti, è emerso che l'uomo ha contratto l'infezione trasmessa dalla zanzara tigre. Il paziente non è grave. Per evitare che l'infezione si estenda e scoppi un cluster, il sindaco di Camponogara ha immediatamente dato disposizioni per una disinfestazione nell'area in cui abita l'uomo.

Ultimo aggiornamento: 6 Agosto, 08:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci