Martedì 13 Agosto 2019, 10:31

Neppure una norma antincendio rispettata al dancing Caraibi di Sottomarina

PER APPROFONDIRE: caraibi, dancing, sottomarina
Neppure una norma antincendio rispettata al dancing Caraibi di Sottomarina (Photo by Ardian Lumi on Unsplash)

di Diego Degan

SOTTOMARINA (CHIOGGIA) - Gli estintori? Tutti e sette con la revisione scaduta. Le uscite di sicurezza a norma di legge? Inesistenti. Le vie di fuga? Una sola e ingombrata da arredi senza certificazione ignifuga. Il punto di raccolta d'emergenza? Occupato dalle auto parcheggiate. I clienti? Il doppio del consentito. Non hanno praticamente trovato una regola della normativa antincendio che fosse rispettata, venerdì scorso, la polizia locale e la polizia di Stato, quando hanno effettuato un sopralluogo al dancing Caraibi, nella cosiddetta zona Reduci di Sottomarina. Il locale, nato 25 anni fa, come luogo di ritrovo per amanti del liscio, ora si rivolge anche ad un pubblico più giovanile e il controllo voleva verificare l'eventuale somministrazione di alcolici a minori e il rispetto delle norme di sicurezza. Il risultato è stato allarmante: in caso di incendio, o anche solo se qualcuno avesse voluto
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Neppure una norma antincendio rispettata al dancing Caraibi di Sottomarina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti