Controlla i clienti del suo ristorante, ma lui non ha il green pass: multato

Lunedì 6 Dicembre 2021 di Redazione Web
I controlli
4

VENEZIA  - Il titolare di un ristorante di Mestre controllava i Green pass dei propri clienti all'ingresso, ma lui ne era privo e per questo è stato multato. Lo ha spiegato il comandante della Polizia locale di Venezia, Marco Agostini, facendo il punto della prima giornata di controlli in città. «Se sarà beccato nuovamente - ha aggiunto Agostini- sarà disposta la chiusura dell'attività».

Vicenda analoga in Alto Adigein un bar del centro di Brunico la titolare dell'esercizio  alla richiesta di esibire il green-pass da parte dei carabinieri della locale stazione, ha opposto un netto rifiuto iniziando a citare presunte norme che impedirebbero i controlli. Anche dopo reiterate richieste, il certificato non è uscito fuori, e anzi la signora ha continuato a servire i clienti del bar non curandosi dei carabinieri. Quest'ultimi hanno quindi redatto un verbale  con la sanzione accessoria della chiusura  per 5 giorni. 

Per quanto riguarda i controlli su bus e vaporetti a Venezia, il personale di Avm, coadiuvato dalle forze dell'ordine, ha controllato stamani 4.500 pendolari negli 'hub', lasciando a terra 15 persone prive di Green pass.

In Veneto orientale, invece, sono stati circa 2.000 i controlli effettuati. Nei locali sono state 296 le persone controllate, in 52 esercizi pubblici. 

Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre, 09:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA