Confiscati a Maniero immobili intestati a prestanome per 17 milioni

Felice Maniero foto d'archivio
Gli uomini del Nucleo di Polizia valutaria della Guardia di Finanza stanno eseguendo un decreto di confisca di beni emesso dal tribunale di Venezia che riguarda tre immobili riconducibili all'ex boss della Mala del Brenta Felice Maniero. Gli immobili, per un valore complessivo di 17 milioni, si trovano in Toscana, nelle province di Lucca, Pisa e Firenze, e furono già sequestrati agli inizi del 2017. In quell'occasione furono emesse due ordinanze di custodia cautelare nei confronti di un prestanome e di un promotore finanziario. 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 26 Marzo 2018, 12:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Confiscati a Maniero immobili intestati a prestanome per 17 milioni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-03-27 00:10:31
Ma lasciatelo in pace povero cristo ha fatto solo del bene all'Italia
2018-03-26 18:42:57
Perché non dividere questi soldi con le vittime che questo signore ha causato ,o forse lo stato li vuole solo per lui ?
2018-03-26 18:26:07
adesso che hanno capito che li ha presi in giro che faranno i nostri magistrati? hanno le chiappe molli con certa gente.
2018-03-26 13:35:39
23 omicidi tra cui una ragazza di 22 anni che andava a scuola. La ragazza no penso sia stata la figlia di chi lo ha rimesso in libertà. Schifezze italiche!!!!
2018-03-26 13:03:59
S'intende aziende:-!