Al Fontego dei Tedeschi nel 2016
il centro commerciale Louis Vuitton

Martedì 16 Settembre 2014
5
VENEZIA - Il Fontego dei Tedeschi, storico edificio quattrocentesco a due passi dal Ponte di Rialto, e che si affaccia sul Canal Grande diventerà il primo centro commerciale in Europa della catena Dfs Gallery, società del gruppo Lvmh Vuitton. Ieri mattina, lo "stato maggiore" dell'azienda, presente in 4 continenti, con 420 punti vendita e oltre 9000 dipendenti, ha illustrato il progetto di utilizzo dell'antico edificio, profondamente rimodernato agli inizi del Novecento, che presto andrà a contenere un grande magazzino con marchi di eccellenza nei settori dell'abbigliamento, della gastronomia di eccellenza, della moda, della gioielleria e dell'orologeria. Gli spazi saranno dati in affitto da Edizione Property della famiglia Benetton che è proprietaria dell'immobile. Nell'edificio parte dei locali verranno messi a disposizione della città per iniziative di carattere culturale. Il restauro dell'edificio sarà concluso per la fine del 2015. Philippe Schaus, presidente e amministratore delegato di Dfs e Eleonore De Boysson, vicepresidente per l'Europa, hanno annunciato che il "nuovo" Fontego potrebbe aprire i battenti, dopo il ridisegno dell'archistar Rem Koohlaas, nel 2016. Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 16:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci