Mercoledì 23 Ottobre 2019, 09:09

Bloccata all'aeroporto con 790.000 euro nascosti nel bagaglio

PER APPROFONDIRE: aeroporto, cinese, contanti, venezia
Cinese bloccata all'aeroporto: 790.000 euro cash nel bagaglio

di Nicola Munaro

VENEZIA - L'ipotesi è che pronti a finire nella stiva di un aereo diretto a Hong Kong, nascosti in una valigia, ci fossero i soldi ottenuti dalla vendita di un immobile, forse una fabbrica.  È questo lo sviluppo d'indagine su cui sta lavorando il sostituto procuratore di Venezia, Stefano Buccini, dopo il sequestro di 790mila euro da parte dei funzionari dell'Ufficio delle Dogane dell'aeroporto Marco Polo di Tessera, in collaborazione con la Guardia di Finanza. Durante i consueti controlli dei passeggeri...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bloccata all'aeroporto con 790.000 euro nascosti nel bagaglio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2019-10-23 19:10:44
è una fake i cinesi qui in italietta sono poverelli e non hanno niente non hanno i soldi nemmeno x una cassa da morto è tutto falso....
2019-10-24 07:57:58
esci la testa dalla sabbia
2019-10-23 17:21:09
oooops: ho scordato gli spiccioli in valigia!
2019-10-23 14:29:27
Questi girano con valigie zeppe di fogli euro.....
2019-10-23 13:47:57
un altra cosa. se i soldi li fanno i cinesi, che hanno notoriamente i prezzi più a buon mercato, immaginiamo i nostri commercianti quanti ne hanno di imboscati.