Chioggia. Marinaio scivola e cade in mare ​dal motopeschereccio "Vichingo"

Martedì 10 Settembre 2019
Chioggia. Marinaio scivola e cade in mare ​dal motopeschereccio
2
CHIOGGIA (VENEZIA) - Un marinaio tunisino in servizio su un motopeschereccio è scivolato e caduto in mare, la scorsa notte, 25 miglia al largo dalla costa di Chioggia (Venezia), ed è stato soccorso e trasportato in ospedale dalla Guardia Costiera.

La segnalazione è arrivata alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Venezia dal Motopeschereccio "Vichingo", che ha richiesto assistenza medica per l'incidente. La macchina dei soccorsi, coordinata dal nono Centro Secondario soccorso Marittimo di Venezia, ha allertato la Motovedetta CP 826 di Chioggia, che con a bordo il personale del Suem 118 si è dirette nel punto in cui il peschereccio si era arrestato.

Sul posto il personale medico ha diagnosticato al marinaio un presunto trauma toracico; con l'ausilio degli uomini della Guardia Costiera l'uomo è stato trasbordato sulla Motovedetta Sar, condotto a terra e successivamente trasportato al Pronto Soccorso, dove si trova ora in prognosi riservata; sono in corso le operazioni di accertamento delle dinamiche dell'incidente da parte della Capitaneria di Porto di Chioggia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA