Picco di marea alle 11, Mose in funzione ma il livello sarà di "soli" 110 cm

Martedì 29 Dicembre 2020 di Redazione online
Picco di marea alle 11, Mose in funzione ma il livello sarà di "soli" 110 cm

VENEZIA - Mose attivo anche oggi a Venezia. Il Centro maree nel suo ultimo bollettino ha infatti indicato un possibile picco di marea di 110 centimetri alle 11.

La possibilità di eventi simili viene segnalata dal Centro anche per i prossimi giorni.

Il fenomeno  è stato frenato la notte scorsa a un rarissimo caso di scontro di venti da nord e sud che, di fatto, ha bloccato l'avanzata del mare. Nonostante ciò, il Mose è stato messo in funzione proteggendo la città. Un utilizzo differenziato, quello delle 78 barriere mobili, che ha portato a chiusure e riaperture alle bocche di porto di Lido e Chioggia mentre quella di Malamocco è rimasta sempre aperta, permettendo il transito delle navi e la funzionalità del Porto.

Ieri sera 28 dicembre -  il Mose è stato alzato, al Lido e a Chioggia per poi essere abbassato a mezzanotte tenendo sotto controllo una marea di 102 centimetri, durata dalle 19 alle 22. In laguna l'acqua si è fermata a 81 centimetri con la città all'asciutto. Le paratoie di Lido e Chioggia sono state calate e stamane sono state risollevate, lasciando immobili quelle di Malamocco, per controllare una marea massima che ha toccato i 96 centimetri in mare e i 65 in laguna. La possibilità di tenere aperta la bocca di porto di Malamocco ha consentito il transito delle navi da e per Marghera lungo il Canale dei Petroli.

Ultimo aggiornamento: 14:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA