Nuovo caso di aviaria: uccisi tutti i volatili di due allevamenti

PER APPROFONDIRE: allevamenti, aviaria, san donà, uccisi, volatili
Nuovo caso di aviaria: uccisi tutti i volatili di due allevamenti
SAN DONA' DI PIAVE - Volatili soppressi in due allevamenti a conduzione familiare. L'applicazione di due ordinanze del sindaco-veterinario di San Donà di Piave Andrea Cereser è volta a rassicurare la popolazione. In linea la dichiarazione di Cereser: «Non ci sono rischi per l'uomo e il virus non è trasmissibile per via alimentare. Il provvedimento vuole evitare il diffondersi del contagio ad altri volatili e ad altri allevamenti». Immediatamente si è proceduto all'abbattimento di una ventina di volatili in tutto:  7 anatre e 6 polli, 2 oche, 6 galletti e 4 pavoni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 2 Marzo 2017, 15:12






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nuovo caso di aviaria: uccisi tutti i volatili di due allevamenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti